Ghali: “Il mio non è un cazzo è un cactus”

Cosa tocchi guarda che non lo tengo là
Giro nel mondo col cazzo che penzola

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inline
Inline