Eminem rivela: “Mi ispiro tantissimo a LowLow”

Inaspettato bagno di umiltà per Eminem che intervistato da una radio di Detroit ha lasciato tutti a bocca aperta quando ha parlato delle sue preferenze musicali e delle sue fonti di ispirazione.

Negli Stati Uniti il rap si è fermato, sta vivendo un momento di declino, la nuova scena è poco seguita, non c’è più hype. Così seguo un sacco di rap italiano. Mi piace il flow della lingua – dice Marshall Mathers Il mio preferito è senza dubbio Low Low. Quando rappa è un mostro, vorrei essere uno storyteller bravo come lui“.

Passaggio di testimone in vista?

Giulio Elia Sabatello sarà quindi il prossimo rapper bianco più forte di tutti dopo questa benedizione?

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inline
Inline