Kaos sbotta: “Non offro più siga a nessuno”

Nonostante la sua generosità, la sua attitudine old school e la sua cultura hip hop Kaos One, al secolo Marco Fiorito, si è stufato: non offrirà più sigarette a nessuno nel backstage prima dei live.

Kaos One visibilmente infastidito

Tutti avvertiti quindi quelli che dovranno suonare prima di lui in futuro. Niente più Camel gialle centos a scrocco, il rapper casertano ha voluto mettere subito in chiaro la questione.

Arrivo al momento di salire sul palco e le ho già finite“, ha detto giustificando la sua scelta.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inline
Inline